Promo    

Giornata nera, anzi nerissima, quella di giovedì 29 giugno per i pendolari della linea ferroviaria che collega Milano a Mortara (gestita da Trenord). I ritardi sono cominciati a inizio giornata con alcuni treni cancellati già in mattinata. Ma la situazione è decisamente peggiorata nel primo pomeriggio: dopo un violento temporale la linea si è bloccata completamente.  Trenord ha parlato prima di “un guasto”, poi di danni per “un albero caduto sulla linea elettrica” tra San Cristoforo e Albairate. Il video amatoriale, girato da una pendolare e pubblicato su Facebook, mostra i viaggiatori del treno partito alle 14.42 da Milano costretti a scendere con tanto di bagagli in piena campagna, per poi raggiungere a piedi lungo i binari la stazione di Corsico. La circolazione è ripartita soltanto in serata, dopo le 20.

Il video è di Chiara Caputo.

 

 

L’articolo Trenord, caos e ritardi sulla linea Milano-Mortara: pendolari costretti a scendere in piena campagna e a camminare sui binari proviene da Il Fatto Quotidiano.

 » FONTE: Il Fatto Quotidiano – Leggi tutto >>