Roma, buche e voragini. Ecco perché crollano le strade allagate 
Promo    

Articolo del 22 maggio 2017 aggiornato il 14 febbraio 2018 alle ore 19.00 *

* Due squadre dei vigili del fuoco del Comando di Roma stanno intervenendo in via Livio Andronico, alla Balduina, per una voragine stradale nella quale sono cadute alcune auto parcheggiate nelle vicinanze di un cantiere con lavori in corso. Secondo le prime informazioni, non risultano persone coinvolte. Nelle prossime ore, forse soltanto domani, sarà possibile ricostruire le cause che hanno determinato il crollo, se i lavori stradali o le infiltrazioni di acqua nell'asfalto. Oggi a franare è stata la porzione di strada adiacente al cantiere dell’ex Istituto Santa Maria degli Angeli di via Lattanzio la cui demolizione è cominciata a ottobre scorso per far spazio ad alcuni parcheggi interrati. Alla fine di gennaio erano stati eseguiti lavori sul manto stradale per una perdita d'acqua

Il servizio di agi.it del 22 maggio 2017

L'ultima voragine si è aperta al Gianicolo, nel cuore di Roma, in via Giuseppe Parini, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, dopo il primo nubifragio che ha colpito la città. La strada è stata chiusa al traffico, la voragine è larga circa 5 metri. 

 » Fonte Agi.it – Leggi tutto >>