“I soldi danno la felicità”, una ricerca stabilisce il reddito che rende la vita più bella
Promo    

In un’epoca in cui il corso più seguito di Yale è quello sulla felicità, stupisce la notizia che una ricerca ha stabilito la cifra esatta aiuterebbe a sentirsi contenti smentendo il proverbio che i soldi non danno la felicità. Secondo uno studio della Purdue University americana c’è una somma ottimale – riporta l’AdnKronos Salute – per raggiungere questo obiettivo, che naturalmente varia nel mondo. Ma il reddito ideale esiste: oscilla tra 60mila e 95mila dollari a testa – a seconda del tipo di felicità di cui si parla – e in media nei Paesi ricchi la soglia è più alta. “Ciò potrebbe sorprendere, in quanto quello che vediamo in tv e nella pubblicità indicherebbe che non c’è un limite quando si tratta di quanti soldi servono per la felicità. Ora noi abbiamo visto che i limiti esistono”, spiega su Nature Human Behaviour Andrew T. Jebb, l’autore principale del lavoro.

Ma quanti soldi servono davvero per cambiare il livello di benessere di una persona e regalargli il sorriso? “Abbiamo scoperto che il reddito ideale è di 95mila dollari per quanto riguarda la soddisfazione per la propria vita, e oscilla tra 60 mila e 75mila dollari per il benessere emotivo.

 » FONTE: Il Fatto Quotidiano – Leggi tutto >>