Ungheria, organizzazioni pro-migranti nel mirino del governo Orban
Promo    



Ungheria, organizzazioni pro-migranti nel mirino del governo Orban

L’iniziativa dell’esecutivo, che ha presentato un disegno di legge in Parlamento, è stata battezzata “Stop Soros!”, dal nome del finanziere filantropo statunitense. Fra le misure annunciate c’è anche un’imposta del 25% sui finanziamenti ricevuti dall’estero dalle ong

Parole chiave:

ungheria

migranti

ong

george_soros

viktor_orban

leggi

Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, detto RSS, senza intervento umano. E’ possibile segnalare la rimozione dei contenuti e/o intera fonte, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

 » FONTE: http://tg24.sky.it – Leggi tutto >>