Promo    


È passato un anno dall’attentato terroristico di Nizza, quando lungo la Promenade des Anglaise un camion guidato da Mohamed Lahouaiej-Bouhlel investì e uccise 86 persone e ne ferì più di 300. In occasione dell’anniversario della strage abbiamo viaggiato verso la Francia in compagnia di Eliano D’Agostino, figlio di due delle vittime italiane, Angelo e Gianna. Eliano, accompagnato dalla moglie Roberta e dai figli Francesca e Samuele, ci racconta lungo il viaggio cosa successe nella sua vita quel fatidico giorno, di come lui e i suoi familiari abbiano affrontato il lutto e di come, secondo lui, quell’attentato poteva essere evitato.

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/WWiP4OSwTs1FNdsP

FONTE: FanpageMedia – Canale Youtube