Promo    

Un algerino di 48 anni è stato espulso dall’Italia per motivi di pericolosità sociale. Come spiega il Viminale in una nota, l’uomo era entrato “clandestinamente” nel 2016 e poi, come richiedente asilo…

Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, detto RSS, senza intervento umano. E’ possibile segnalare la rimozione dei contenuti e/o intera fonte, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

 » FONTE: Today.it – Leggi tutto >>